Pistoia Jiu Jitsu Challenge il primo evento UIJJ del 2015

Tenutosi a Pistoia lo scorso 8 Febbraio, il Pistoia Jiu Jitsu Challenge è stato il primo appuntamento dell’anno patrocinato dalla Unione Italiana Jiu Jitsu. Organizzata da Alberto Tesi e supportata da Swip, la manifestazione ha registrato per questa edizione un record di partecipanti contando ben 400 iscritti provenienti da tutta Italia.

Ad aprire la competizione gli incontri delle cinture nere che, incontrandosi direttamente nella categoria assoluti, hanno offerto uno spettacolo di ottimo livello. Protagonisti indiscussi Roberto Lai e Fabrizio Crepante del Batatinha team, Fabrizio Screpante e Giordano Brozzi entrambi del Tribe JJ.

A seguire le cinture marroni con in testa Gazzoli e Carotti vincitore sia nella sua categoria che negli assoluti. Regine del tatami le cinture viola che hanno dato dimostrazione di un elevato livello tecnico: a distinguersi tra i tanti atleti della categoria Davide Borelli, Simone Serra, Henrique Alves Caio Da Silva, Riccardo Barbieri, Luca Davi e Alessandro Borgonovo.

Molte e di ogni categoria le cinture blu che hanno partecipato: junior, adulti e master si sono incontrati sia in categoria che in assoluto dove a trionfare è stato Teodor Chifor. Il record di iscrizioni si è però registrato tra le cinture bianche che, oltre alla vasta partecipazione di età e pesi diversi, ha visto un’ampia adesione femminile, segnale dell’innegabile crescita dell’interesse per il brazilian jiujitsu.

 

Tra le numerose premiazioni sul podio ce ne è stata una di notevole importanza ed interesse, quella dedicata da Rodolfo Meoni a nome del Panathlon, organizzazione che premia il fairplay negli sport da combattimento.

Il Pistoia Jiu Jitsu Challange segna sicuramente un importante passo avanti per l’attività dell’UIJJ che sta attualmente lavorando per uniformare tutti i campionati di jiu jitsu brasiliano nazionali ed internazionali sotto lo stesso comune denominatore: l’Unione Italiana Jiu Jitsu.

RISULTATI DELLA COMPETIZIONE PER CATEGORIA

Assoluto cinture nere:
1° – Roberto Lai – Batatinha team
2° – Fabrizio Screpante – Tribe JJ
3° – Fabricio Carvalho – Batatinha team
3° – Giordano Brozzi – Tribe JJ


Cintura marrone cat. -82,3:
1° – Ivan Gazzoli – BJJ Bolzano
2° – Gangemi Antonino – Gracie Genova

Cinture marroni cat. -94,3:
1° – Andrea Carotti – Aeterna JJ
2° – Lafiandra Vittorio – Tribe JJ

Assoluto cintura marrone:
1° – Andrea Carotti – Aeterna JJ
2° – Alberto Schiavi – Bruno Frazatto Team
3° – Ivan Gazzoli – BJJ Bolzano
3° – Vittorio Lafiandra – Tribe JJ


Cintura viola cat. -70:
1° – Michael Maraldi – Bruno Frazatto Team
2° – Pachovskyi Ilia – Batatinha Team
3° – Zanette Emanuele  – Gracie Elite Italia
3° – Iacono Giuseppe – Grounfd Pressute Team

Cintura viola cat. -76:
1° – Davide Borelli – Rio Grappling Club
2° – Andrea Ardito – Mat Side
3° – Domenico Maierù – Tribe JJ
3° – Marco De Michelis – Cyclone

Cintura viola -82,3:
1° – Simone Serra – Mat Side
2° – Luigi D’antonio – Cyclone
3° – Martino Giuliani – Brasa/Lynx Varese
3° – Alessandro Borgonovo – Milanimal

Cintura viola cat. -88,3:
1° – Henrique Alves Caio Da Silva – Gustavo Freire JJ
2° – Massimo Fiorentini – Aeterna JJ
3° – Francesco Marangi – Tribe JJ

Cintura viola cat. -94,3:
1° – Riccardo Barbieri – Milanimal
2° – Simone Arata – Batatinha Team
3° – Sacramento Da Silveira – Budo Clan

Cintura viola cat. -100,5:
1° – Luca Davi – Officine JJ
2° – Andrea Capretti – Nova Uniao Italia
3° – Matteo Minonzio – Gustavo Freire JJ

Assoluto cinture viola:
1° – Alessandro Borgonovo – Milanimal
2° – Henrique Alves Caio Da Silva – Gustavo Freire JJ
3° – Domenico Maierù – Tribe JJ
3° – Michael Maraldi – Bruno Frazatto Team


Cintura Blu cat. -64:
1° – Pietro Rizzi – JJ Factor
2° – Davide Scarano – Batatinha Team
3° – Andrea Pecoraro – Gustavo Freire JJ
3° – Manuel Milito – Tribe JJ

Cintura Blu cat. -70 adult:
1° – Simone Rota – Nova Uniao
2° – Riccardo Fiorilli – Tribe JJ
3° – Bianconi Maicol – Rio Grappling Club
3° – Danilo Perticone – Batatinha Team

Cintura Blu cat. -70 master:
1° – Michelangelo Nigiotti – Tribe JJ
2° – Federico Russo – Rio Grappling Club
3° – Marco Gavino – Mat Side
3° – Seravagli Tiziano – Rendoky

Cintura Blu cat. -76:
1° – Klaudi Balliu – Nova Uniao Italia
2° – Zampiga Alessandro – Frazatto Team Italia
3° – Roberto Ettore – Tribe JJ
3° – Vincenzo Santoro – Tribe JJ

Cintura Blu cat. -82,3 adult:
1° – Francesco Cantini – Tribe JJ
2° – Matteo Ceglia – Tribe JJ
3° – Andrea Galardini – Rio Grappling Club
3° – Filippo Pittarello – Frazatto Team Italia

Cintura Blu cat. -82,3 master:
1° – Luca Ronchetti – Tribe JJ
2° – Valerio Rubino – Frazatto Team Italia
3° – Luca Vecchi Rio Grappling Club
3° – Massimiliano Pecchia – Musashi Terracina

Cintura Blu cat. -88,3 adult:
1° – Teodor Chifor – Aeterna JJ
2° – Manuel Gardella – Gracie JJ Genova
3° – Diego Bretegani – JJ Club Verona
3° – Claudio Pica – Budo Clan

Cintura Blu cat. -88,3 master:
1° – Jorge Enrique Benavides – Brasa/Lynx Varese
2° – Fabio Monosi – Gracie JJ Genova
3° – Simone Favretto – Gustavo Freire JJ
3° – Fabio Campisi – Tribe JJ

Cintura Blu cat. -94,3:
1° – Niccolò Bartolazzi – Cyclone
2° – Luca Pappini – Milanimal
3° – Emiliano Poggi – Rio Grappling Club
3° – Andrea Tarchiani – Team Centurion

Cintura Blu cat. -100,5:
1° – Giuseppe Volo – Mat Side
2° – Colombo Gallazzi Alessandro – JJ Factor

Cintura Blu cat. +100,5:
1° – Nicolas Paolini – Officine JJ
2° – Marco Gelsomino – JJ Club Verona
3° – Simone Bichiri – JJ Factor
3° – Bercamini Luciano – Tribe JJ

Assoluto cintura blu:
1° – Teodor Chifor – Aeterna JJ
2° – Niccolò Bartolazzi – Cyclone
3° – Luca Ronchetti – Tribe JJ
3° – Valerio Rubino – Frazatto Team Italia


Cintura Bianca cat. -70:
1° – Carlo Pighetti – Aranha JJ
2° – Ares Napoletano – Nova Uniao
3° – Daniele Mauti – Musashi Terracina
3° – Alessandro Farris – Nova Uniao

Cintura Bianca cat. -70 juvenile:
1° – Sebastiano Furri – JJ Club Verona
2° – Serra Lorenzo – Mat Side

Cintura Bianca cat. -70 master:
1° – Alessandro Laudisio – Milanimal
2° – Federico De Marchi – Tribe JJ
3° – Mirko D’agnello – Rio Grappling Club
3° – Riccardo Frangioni – Team Centurion

Cintura Bianca cat. -70 adult:
1° – Raffaello Sanbiagio – Tribe JJ
2° – Gianmaria Romanò – Officine JJ
3° – Niccolò Mora – Nova Uniao
3° – Alessio Ciacci – Tribe JJ

Cintura Bianca cat. -76 master:
1° – Lorenzo La Marco – Milanimal
2° – Massimiliano Frangini – Tribe JJ
3° – Fabrizio Nunnari – Tribe JJ
3° – Lino Alfieri – Officine JJ

Cintura Bianca cat. -76 juvenile:
1° – Davide Puglisi – Officine JJ
2° – Alessandro Borelli – Officine JJ
3° – Edward Fogli – Mat Side

Cintura Bianca cat. -76 adult:
1° -Adi Struzu Cornel – Athlon Savona
2° – Guido De Gregorio – Team Centurion
3° – Giuliano Poli – JJ Squad Venezia
3° – Luigi Pettinelli – Body Line

Cintura Bianca cat. -82,3 master:
1° – Cristiano Bonacci – Tribe JJ
2° – Matteo Pegoiani – Tribe JJ
3° – Fabrizio Karlssoln – JJ Factor
3° – Alan Jon Falsini – Heavy Tools Bjj

Cintura Bianca cat. -82,3 adult:
1° – Omar Condè – Team Centurion
2° – Francesco Fortunato – JJ Club Verona
3° – Fulvio Rocco Ferrari – Officine JJ
3° – Cosimo Leone – Tribe JJ

Cintura Bianca cat. -88,3 master:
1° – Pace Giuseppe – Rio Grappling Club
2° – Stagnari Alessandro – Mat Side
3° – Emidio Nociaro – Batatinha Team
3° – Andrea Galardini – Batatinha Team

Cintura Bianca cat. -88,3 adult:
1° – Mirco Biscarini – Tribe JJ
2° – Stabile Marco – Budo Clan
3° – Filippo Bertoli – Mat Side
3° – Mannini Andrea – Rio Grappling Club

Cintura Bianca cat. -94,3:
1° – Rabolini Francesco – Cyclone
2° – Bagnuolo Giuseppe – Rio Grappling Club
3° – Domenico Tricamo – Trinacria JJ
3° – Tangherini Michele – Cyclone

Cintura Bianca cat. -100,5:
1° – Ramon Peres Hector Luis – Tribe JJ
2° – Alessio Briguglio – Tribe JJ
3° – Adriano Cocimano – Tribe JJ
3° – Lo Nardo Simone – Frazatto Team Italia

Cintura Bianca cat. + 100,5:
1° – Botezatu Bogdan Florentin – Nova Uniao Italia
2° – Alessandro Lovito – Rio grappling Club
3° – Giuseppe Dinelli – Officine JJ
3° – Marzia Vittorio – Gracie JJ Genova

Cintura Bianca cat. Femminile -53,3:
1° – Alunno Ricci Valentina – Tribe JJ
2° – Caterina Barghini – Batatinha Team

Cintura Bianca cat. Femminile -64:
1° – Gabbani Paola – Mat Side
2° – Ilaria Carso – Dojo Katana
3° – Elisa Bolognini – Tribe JJ
3° – Roberta Draetta – Tribe JJ

Cintura Bianca cat. Femminile -58,5:
1° – Lubrano Lavadera Valentina – Mat Side
2° – Silvia Serra – Mat Side
3° – Mantellassi Simona – Rio Grappling Club
3° – Manozzi Martina – Rio Grappling Club

Search